Nel competitivo mondo del head hunting Reverse rappresenta un player emergente e in costante crescita, con un approccio innovativo che abbina tecnologia e relazioni umane applicando i principi del metodo Agile all’ambito del permanent placement.